Rullo di composito di carbonio
Rullo in composito di carbonio

I rulli in carbonio per il converting, si applicano su tutte le macchine per la trasformazione del film plastico, della carta, del tissue e del materiale nonwoven. Per garantire efficienza e velocità evitando vibrazioni, anche in questo campo, risulta ottimale l’impiego di rulli in carbonio che, per questi impianti, devono essere molto rigidi e leggeri. La velocità critica del rullo insieme con una ridotta freccia sotto la tensione del film, risulta fondamentale per garantire un’elevata velocità di lavoro dell’impianto.

Spesso, per luci di oltre 2,5 m, solo la fibra di carbonio e la tecnologia Reglass sono in grado di assicurare pesi, rigidezze e velocità critiche adeguate alle richieste di grande produttività e impensabili con l’impiego di altri materiali.

Reglass costruisce rulli per converting con diametri fino a 420 mm e lunghezze fino a 6 m.

 

Un esempio comparativo tra manufatto in alluminio e rullo Reglass in composito di carbonio:

confronto rulli